Prof. Bogetti Paolo

" La  bellezza  non rende felice colui che la possiede, ma  colui che la può amare e desiderare "
(Hermann Hesse)

Chirurgo Plastico

wide_neuronecopiawide_14001wide_2copiawide_vinci1wide_dna
10/05/2013, 16:17



MASTOPLASTICA-ADDITIVA


 La Mastoplastica Additiva è un intervento che consente di migliorare il volume, la forma e quindi l’aspetto del seno



La mastoplastica additiva è un intervento che consente di migliorare il volume , l’aspetto del seno e quindi il contorno corporeo nella donna , pertanto, permette un:
• aumento di volume della mammella piccola
• riempimento di mammelle svuotate (caratteristica nel post-gravidanza) • correzione di ptosi (mammella pendula) lieve o moderata • correzione di volume di mammelle diverse (asimmetria mammaria, mammella tuberosa)
L’impianto che viene utilizzato per la Mastoplastica A. è la protesi mammaria che consiste in un “guscio” di silicone riempito di gel di silicone di variabile consistenza. Il gel oggi maggiormente utilizzato è un gel cosiddetto “coesivo” più sicuro rispetto a quello utilizzato in passato perché ha una minima trasudazione e, in caso di una rottura dell’impianto (evento assai raro con le protesi attuali), rimane in sede senza diffondersi nei tessuti circostanti. La superficie delle protesi si presenta non liscia ma “testurizzata” (finemente rugosa), questo per ridurre al minimo il rischio di una “contrattura capsulare periprotesica”, evento che si può verificare a distanza di tempo variabile dall’intervento.
(Mastoplastica Additiva a Torino e Provincia di Torino) 

Approfondimenti sull' Intervento di Mastoplastica Additiva 
10/05/2013, 16:17



MASTOPLASTICA-RIDUTTIVA


 La mastoplastica riduttiva permette di riportare un seno eccessivamente sviluppato ad un aspetto esteticamente piacevole



La Mastoplastica Riduttiva è un intervento che permette di riportare un seno eccessivamente sviluppato e cadente o malformato ad un volume ed aspetto esteticamente piacevole.
Consente pertanto di:

• Ridurre il volume delle mammelle
• Simmetrizzare due mammelle diverse • Sospendere i complessi areola- capezzoli, portandoli in posizione più alta • Ridurre eventuali smagliature cutane • Ridurre il dolore al collo, alle spalle, alla schiena (rachialgie) dovuto al peso delle mammelle.
• Migliorare i movimenti del tronco e quindi l’attività fisica e sportiva
L’intervento di Mastoplastica Riduttiva viene eseguito in anestesia generale con ricovero di due o tre giorni.
(Mastoplastica Riduttiva a Torino e Provincia di Torino)

Approfondimenti sull' Intervento di Mastoplastica Riduttiva 
10/05/2013, 16:17



RICOSTRUZIONE-MAMMARIA


 La Mastoplastica Ricostruttiva è l’intervento che permette di ricostruire la mammella in una paziente



La Mastoplastica ricostruttiva è l’intervento che permette di ricostruire la mammella in una paziente che è stata sottoposta a mastectomia (asportazione) per tumore. Sebbene la rimozione della ghiandola mammaria insieme alla cute ed al complesso areola-capezzolo sia necessaria dal punto di vista oncologico, per la paziente la sensazione sarà quella di aver subito una grave perdita ed una grave mutilazione. Molte donne optano per la Mastoplastica Ricostruttiva non solo perché desiderano ripristinare l’aspetto a cui erano abituate, ma anche perché possono iniziare con serenità un nuovo periodo della loro vita ed un reinserimento nella vita sociale e di relazione.
(Mastoplastica Ricostruttiva a Torina e Provincia di Torino) 

Approfondimenti sull' Intervento di Ricostruzione Mammaria 


1244
Prof. Bogetti Paolo
BGTPLA52T24L219N
Via Corrado Segre 8 10129 Torino Tel.: 011-5817675
info@paolobogettichirurgoplastico.it
Create a website